Collane
homepage chi siamo contattaci norme per gli autori copia saggio librerie amiche offerte speciali ultime copie
 
Immagini dall'inconscioIl bestiario psicologicoLecturaeParole d’altro genereForma mentisPsiche e TraumaPsicologia ClinicaMedicina transculturalePsicologia InfantileProfessione GenitorePsicopatologia ieri e oggiEsperienzeMagi FormazioneMagi EducazioneItinerari di ricerca educativaPsicologia e PsicomotricitàEducazione e RieducazioneReflectingPedagogia ClinicaI bambini raccontanoNuovi AutoriRivisteAeP
Adolescenza e Psicoanalisi
KOINOS.
Gruppo e Funzione Analitica - Nuova serie
 
IL SÉ E L'AUTISMOMichael Fordham

IL SÉ E L'AUTISMO

PREZZO: 18,00
PREZZO SCONTATO: 15,50
PAGINE: 375
FORMATO: 15,5x21
ISBN: 9788888232652
ANNO: 2003
DISPONIBILITÀ: Si
Basandosi sulla sua esperienza personale e clinica, Fordham ha ampliato e sviluppato molti dei concetti junghiani, dedicandosi in particolare all'approfondimento del concetto degli archetipi, del processo d'individuazione e alla personale elaborazione del concetto del «Sé primario» e della sua «deintegrazione». Giudicando non esaustivo il punto di vista di Jung, secondo il quale il processo d'individuazione interessa prevalentemente la seconda metà della vita dell'uomo, l'autore è giunto a evidenziarne le caratteristiche principali già nel corso della prima infanzia. La scoperta delle radici infantili di alcune tra le più significative e profonde esperienze culturali e personali dell'essere umano contraddistingue il lavoro di Fordham e ne costituisce il valore principale. Il tema centrale del presente volume è costituito dal concetto junghiano del Sé. Grazie al suo personale impegno nel trattamento di bambini, l'autore approda a una comprensione operativa dell'istanza psichica del Sé attraverso lo studio dei suoi stati patologici, caratterizzati da difese e resistenza eccessive contro i normali processi di «deintegrazione». I pensieri, le riflessioni e le teorie della prima parte, poste costantemente in relazione a indagini cliniche e/o osservazioni analitiche, vengono completate da un'ampia e dettagliata sezione dedicata a descrizioni di casi di autismo infantile.

Michael Fordham, recentemente scomparso (1995), coeditore e curatore dell'edizione inglese delle opere di C.G. Jung (Collected Works), è stato membro fondatore e, in vari periodi, presidente e direttore della Society of Analytical Psychology. Alcune delle sue opere più importanti, tra cui Explorations into the Self, Analytical Psychology: a modern science, Technique in Jungian analysis, The making of an analyst, sono in corso di pubblicazione per i tipi delle Edizioni Magi.
« Indietro
     
     
web engineering | kaoma       powered | b-editor