• img-book

    Paola Binetti, Rossana Alloni,

Sale!
ISBN: 9788874871094
Categoria:

Modi e modelli del tutorato

La formazione come alleanza

di: Paola Binetti, Rossana Alloni,

La riflessione organica sul sistema tutoriale, il nucleo del presente volume, vede nel dialogo con lo studente non solo la consueta facilitazione dell’apprendimento, ma innanzitutto una fonte di esperienza relazionale diretta.

16,00 14,00

Copie:
Note sugli autori
avatar-author
Laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Neuropsichiatria infantile, psicologa clinica e psicoterapeuta, Paola Binetti, attualmente Senatrice della Repubblica Italiana, ha dedicato i suoi primi anni di lavoro coordinando diverse équipe medico-psico-pedagogiche con l’obiettivo specifico di inserire bambini con problemi dello sviluppo neuropsicologico nella vita di classi normali, evitandone la ghettizzazione in quelle differenziali dell’epoca o nelle scuole speciali. Si è avvicinata agli studi di pedagogia speciale e di pedagogia medica per approfondire nuove metodologie di insegnamento e di organizzazione nelle aule e ridurre il gap cognitivo tra i ragazzi di una stessa classe. È stata Presidente della Società Italiana di Pedagogia Medica (SIPEM) e ha contribuito allo sviluppo del metodo tutoriale nelle scuole e nelle università. Ha rivolto ai bambini con diagnosi di spettro autistico una speciale attenzione per valorizzarne il potenziale creativo attraverso specifici atelier di pittura. Contestualmente ha creato centri di didattica integrata con la partecipazione dei genitori, sperimentando anche formule del tutto innovative di didattica tutoriale a domicilio. Come parlamentare svolge un’intensa attività legislativa rivolta allo studio delle malattie rare e alla diagnostica precoce dei disturbi nell’infanzia, occupandosi anche di problematiche specifiche legate ai disturbi dell’apprendimento. È stata relatrice del Disegno di legge sull’Autismo, approvato all’unanimità dal Senato della Repubblica e dalla Camera dei Deputati, ottenendo risorse specifiche destinate alla ricerca scientifica. Ha promosso convegni, seminari e gruppi di studio sul tema dello spettro autistico e ha collaborato come docente a numerosi corsi di perfezionamento per insegnanti su questo specifico argomento; ha pubblicato articoli e libri, molti dei quali sono ospitati nel catalogo delle Edizioni Magi.
Libri di Paola Binetti
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Leggi tutto
Ho paura 1999
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Note sugli autori
avatar-author
Coordinatore del Servizio di Tutorato clinico nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università «Campus Bio-Medico» di Roma, in cui è Ricercatore di Chirurgia generale. Ha promosso iniziative di peer tutoring, coinvolgendo gli studenti anche a livello internazionale. È autrice di testi per l'insegnamento della chirurgia attraverso una didattica Problem oriented.
Libri di Rossana Alloni
Aggiungi al carrello
Quarta di copertina

La riflessione organica sul sistema tutoriale, il nucleo del presente volume, vede nel dialogo con lo studente non solo la consueta facilitazione dell’apprendimento, ma innanzitutto una fonte di esperienza relazionale diretta. Garantire ad ogni studente una formazione personalizzata che consenta l’espressione di tutte le sue potenzialità, sia sul piano umano che su quello professionale, è l’obiettivo primario del sistema tutoriale. Il tutor è un importante fattore di mediazione tra l’esperienza culturale e quella reale e la dimensione relazionale del tutorato, grazie alle sue caratteristiche di ascolto e di reciproca apertura, diviene una comunicazione empatica, un’esperienza di grande valore umano e un’occasione di apprendimento metacognitivo. In un’università un buon tutor, oltre ad essere efficace ed efficiente nelle sue azioni, deve fare della riflessione sul tutorato una specifica competenza accademica. Le autrici mettono in evidenza le caratteristiche che definiscono la qualità del tutorato. Dalla motivazione alla competenza specifica nel proprio ambito culturale, dalla competenza pedagogica a quella didattica, un buon sistema tutoriale deve porre l’accento soprattutto sulla capacità di dialogo, sull’intelligenza critica e quella sociale. Completano la trattazione capitoli dedicati all’approfondimento dell’etica del tutorato e riflessioni sull’integrità morale dei tutor. I modelli propri del Progetto formativo dell’Università «Campus Bio-Medico», alla base delle riflessioni espresse nel testo, si arricchiscono di esperienze degli altri atenei e la sistematicità della trattazione conferisce al volume qualità di manuale da poter applicare in diverse aree formative.