In offerta!

La psicologia del colore

22,00 19,00

    Pagine: 252
    Formato:
    ISBN: 9788874872923
    Anno: 2005

Esaurito

Descrizione

Il volume nasce dalla volontà di rendere fruibile al vasto pubblico la varietà di riflessioni, oggi possibili, sulla dimensione simbolica del colore, per scoprirne lo spessore culturale e per riconoscerne la grande utilità in ambito clinico. Dalla lettura dei saggi che appartengono agli autori che maggiormente si sono interessati all’argomento in Italia, il colore emerge come elemento complesso, mediatore tra la realtà materiale e quella psichica. Richiami alle riflessioni sul colore, da Aristotele a Goethe, a Jung, agli studi e al test dei colori di Max Lüscher, testimoniano la visione ad ampio raggio del libro. Dall’ambito antropologico a quello terapeutico, dal collettivo all’individuale, dalla dimensione evolutiva a quella psicodinamica, dal racconto al sogno tutto porta infatti, attraverso i vari saggi, a quella dimensione metaforica che costituisce la trama della realtà psichica. Il colore trova cioè in questo volume il valore emotivo e il «luogo» che gli compete e i lettori potranno scoprire la tonalità, la dimensione architettonica e la trama concettuale del racconto che più si addice alla loro storia.