• img-book

    Nicole Fabre

Sale!
ISBN: 9788886801201

I discorsi dei grandi nelle orecchie dei bambini

Ascoltiamo ciò che dicono i nostri bambini

di: Nicole Fabre

Scritto con le parole giuste e con l’intelligenza di chi sa ascoltare bene, sia con le orecchie che con il cuore, questi cinquantadue reportage dalla vita quotidiana ci informano, molto meglio dei manuali di psicologia, soprattutto sulla rivalità fraterna, sulla paura o l’impazienza di crescere, sulle inquietudini di fronte ai conflitti con i genitori, sulle inibizioni scolastiche o sulle domande sulla morte.

14,46 12,50

Copie:
Note sugli autori
avatar-author
Psicoanalista e psicoterapeuta dell’infanzia e dell’adolescenza, fondatrice del GIREP (Groupe International du Rêve Éveillé en Psychanalyse), da molti anni è impegnata in corsi di formazione rivolti a genitori ed educatori. Autrice di numerosi libri di psicoanalisi e di psicopedagogia, tra cui per i tipi delle nostre edizioni ricordiamo I discorsi dei grandi nelle orecchie dei bambini, A me non piace separarmi, Allo specchio dei sogni, L’immaginario in azione nella psicoterapia infantile.
Libri di Nicole Fabre
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Quarta di copertina

Scritto con le parole giuste e con l’intelligenza di chi sa ascoltare bene, sia con le orecchie che con il cuore, questi cinquantadue reportage dalla vita quotidiana ci informano, molto meglio dei manuali di psicologia, soprattutto sulla rivalità fraterna, sulla paura o l’impazienza di crescere, sulle inquietudini di fronte ai conflitti con i genitori, sulle inibizioni scolastiche o sulle domande sulla morte. Sotto la penna di Nicole Fabre, queste brevi incursioni in un mondo spesso dimenticato o ignorato dagli adulti ci riportano alla fonte viva dell’infanzia, piena di tenerezza e spontaneità, ci aiutano a comprendere i nostri figli. Ma forse, ancor di più, a conoscere noi stessi grazie a loro. Dare la parola ai bambini, ascoltarli per capire cosa si aspettano da noi, scoprire cosa si aspettano dalla vita che noi prepariamo loro. Questo è il proponimento de I discorsi dei grandi nelle orecchie dei bambini. Per la strada, sulla spiaggia, ai giardini pubblici o nel raccoglimento del suo studio di psicoanalista, Nicole Fabre ha ascoltato le parole di bambini dai cinque ai dodici anni. Famiglia, tristezze e conflitti, desideri, conoscenze e il gioco, interrogativi sull’esistenza sono la linfa di questi vivaci quadretti il cui spunto è tratto dalla vita di ogni giorno, dalla quotidianità dell’autrice come donna e come psicoanalista.