• img-book

    Nicole Fabre

Sale!
ISBN: 9788888232812

A me non piace separarmi

di: Nicole Fabre

I figli vengono al mondo separandosi dai genitori e ogni passo che compiono è una presa di distanza, un allontanamento. Il percorso di crescita è segnato dalle separazioni ed è impossibile impedirle, anche se costituiscono per il bambino prove di vita talvolta molto dure.

12,00 10,50

Copie:
Note sugli autori
avatar-author
Psicoanalista e psicoterapeuta dell’infanzia e dell’adolescenza, fondatrice del GIREP (Groupe International du Rêve Éveillé en Psychanalyse), da molti anni è impegnata in corsi di formazione rivolti a genitori ed educatori. Autrice di numerosi libri di psicoanalisi e di psicopedagogia, tra cui per i tipi delle nostre edizioni ricordiamo I discorsi dei grandi nelle orecchie dei bambini, A me non piace separarmi, Allo specchio dei sogni, L’immaginario in azione nella psicoterapia infantile.
Libri di Nicole Fabre
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Quarta di copertina

I figli vengono al mondo separandosi dai genitori e ogni passo che compiono è una presa di distanza, un allontanamento. Il percorso di crescita è segnato dalle separazioni ed è impossibile impedirle, anche se costituiscono per il bambino prove di vita talvolta molto dure. Il ruolo dei genitori nell’aiutare i figli in questi momenti cruciali è enorme. Consapevoli della necessità delle separazioni per l’acquisizione dell’autonomia e dell’identità del bambino, i genitori debbono attribuire ad esse il vero valore e comprenderle più a fondo. Separazioni da cose, da amici, da animali, da parenti. Traslochi e partenze. Lutti. Attraverso racconti brevi, immediati e molto espressivi, Nicole Fabre parla della separazione che strazia, che ferisce e segna. Ma, nello stesso tempo, della separazione senza la quale, una volta cresciuti, non potremmo riconoscerci come individui.