• img-book

    Michele Capurso

Sale!
ISBN: 9788874872602
Categoria:

Quando si ammala un bambino

di: Michele Capurso

Ogni nuova situazione richiede un adattamento. Quella della malattia di un figlio richiede un adattamento particolarmente complesso. Oltre a stravolgere la vita affettiva ed emozionale, la malattia coinvolge – sconvolgendo – tutto l’ambiente di vita, il lavoro e le relazioni familiari.

10,00 8,50

Copie:
Note sugli autori
avatar-author
Laureato in Pedagogia, svolge l’attività di ricercatore in Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia. Già impegnato nelle attività scolastiche e di formazione negli ospedali pediatrici italiani e statunitensi, oggi si occupa della direzione e del coordinamento delle attività formative per l’Associazione «Gioco e Studio in Ospedale» di Genova. Presidente, dal 2010, della Federazione Europea dei Pedagogisti Ospedalieri (H.O.P.E.), è autore e coautore di numerosi scritti inerenti la psicologia dell’educazione, tra cui i volumi La casa delle punture (2005), Ti racconto il mio ospedale (2007) e Quando si ammala un bambino (2008).
Libri di Michele Capurso
Per saperne di più
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Quarta di copertina

Non guardare tanto lontano e vivi giorno per giorno,
affrontando i problemi man mano che ti si pongono davanti.
Guardare lontano, andare a pensare se finirà bene o se finirà male
significa solo stressarsi e vivere peggio anche il presente.

Parole di un papà

Ho riflettuto a lungo sul significato di queste pagine e,
al di là della loro innegabile utilità pratica,
ne ho colti anche il messaggio di speranza
e il senso di solidarietà che le hanno ispirate.
Dalla Presentazione di Carlo Verdone

Ogni nuova situazione richiede un adattamento. Quella della malattia di un figlio richiede un adattamento particolarmente complesso. Oltre a stravolgere la vita affettiva ed emozionale, la malattia coinvolge – sconvolgendo – tutto l’ambiente di vita, il lavoro e le relazioni familiari.
L’esperienza di malattia trasforma, molte volte edifica. Le famiglie, spesso, ne escono più unite e più forti. Ma questo lo si comprende solo a posteriori…
Le pagine di questo libro offrono ai genitori un sostegno efficace, fatto di piccoli-grandi consigli pratici di vita quotidiana, dentro e fuori dall’ospedale, sottolineando l’importanza della fiducia e della condivisione.
I brani delle interviste fatte ai familiari di bambini malati, ai medici, al personale infermieristico e ai bambini guariti diranno al genitore innanzitutto che la sua esperienza è stata già vissuta da altri. E che la vita, nonostante tutto, può e deve continuare.
Riuscire a gestire in modo equilibrato la sfera affettiva ed emozionale di tutto il nucleo familiare, il bambino malato incluso, è decisamente il contributo più prezioso che i genitori possono apportare alla cura e alla guarigione del proprio figlio.