• img-book

    Giulia Cremaschi Trovesi

Sale!
ISBN: 9788886801683

Il corpo vibrante

Teoria, pratica ed esperienza di musicoterapia con i bambini sordi

di: Giulia Cremaschi Trovesi

Il presente volume, dedicato alla musicoterapia con bambini sordi, è innanzitutto un volume sulla relazione. Relazione uomo-mondo, uomo-suono, uomo-parola e uomo-musica; relazione, quindi, come elemento imprescindibile della vita, della crescita, punto di partenza dell’educazione e, più che mai, della riabilitazione.

25,00 21,50

Esaurito

Note sugli autori
avatar-author
Musicista, musicoterapeuta, co-fondatrice della Musicoterapia Umanistica, presidente e fondatrice dell’Associazione Pedagogia Musicale e Musicoterapia «Giulia Cremaschi Trovesi», presidente della Federazione Italiana Musicoterapeuti. È fondatrice, con Simona Colpani, della modalità terapeutica «Relazione Circolare», utilizzata nella riabilitazione delle patologie anche molto gravi (autismo) e nei casi di plurihandicap (lesioni cerebrali, sordocecità, esiti da nascita gravemente prematura, sindromi particolari). Insegna musicoterapia presso università estere ed è autrice di numerose pubblicazioni, tra cui Musica nella Scuola (1976), L’incanto della Parola (2000), Dal Suono al Segno (2000), Il Suono della Vita (2005) e, per i tipi delle Edizioni Magi, Il Corpo Vibrante (2000).
Libri di Giulia Cremaschi Trovesi
Aggiungi al carrello
Aggiungi al carrello
Leggi tutto
Quarta di copertina

Ogni suono, verso, voce della natura raggiungono l’uomo con il proprio timbro che è diverso da ogni altro suono, verso, voce. L’uomo li imita, risuonando, perché egli è il corpo vibrante. Il corpo vibrante è il luogo dove si forma la voce e, di conseguenza, la parola; è il protagonista dell’ascolto, in quanto esprime lo stato emotivo del bambino, ed è il punto di partenza della comunicazione, della gioia di essere attivo nella vita con gli altri, con il mondo circostante, con se stesso. Il presente volume, dedicato alla musicoterapia con bambini sordi, è innanzitutto un volume sulla relazione. Relazione uomo-mondo, uomo-suono, uomo-parola e uomo-musica; relazione, quindi, come elemento imprescindibile della vita, della crescita, punto di partenza dell’educazione e, più che mai, della riabilitazione. Dalla pluriennale esperienza di studi e pratica di musicoterapia, l’autrice ha sviluppato una comprensione nuova e profonda del rapporto tra l’uomo e il suono e in queste pagine descrive in che modo e perché, proprio nella musicoterapia, questa relazione possa essere così straordinariamente fruttuosa e, viceversa, in che cosa deve consistere la musicoterapia per far sì che questa relazione sorga, si manifesti e dia frutti. Un intervallare costante dei principi teorici con la descrizione di numerosi casi clinici illustra le modalità e la coerenza del passaggio dalla teoria alla pratica, fornendo le linee guida dei trattamenti musicoterapeutici.