In offerta!

Nulla di troppo

Il linguaggio verbale nel Reflecting

15,00 13,00

    Pagine: 132
    Formato: 15.5x21
    ISBN: 9788874873173
    Anno: 2013
    DISPONIBILE

Descrizione

Nel vasto panorama comunicativo che nel reflecting viene utilizzato per accompagnare la persona nel suo iter riflessivo, la comunicazione verbale – ridotta all’essenziale in quanto finalizzata esclusivamente a sollecitare la riflessione – ha il delicato ruolo di attore non protagonista.
La peculiarità di questa disciplina che bandisce la parola-farmaco, il parlare per fare domande, giudicare, criticare è, infatti, quella di ricorrere alle parole il meno possibile e di farlo in modo mirato e funzionale.
Ma parlare senza dire «nulla di troppo» e saper comprendere correttamente il narrato della persona che si ha di fronte in tutte le sue sfumature, comporta per il reflector una conoscenza approfondita e globale del linguaggio verbale.
Il presente volume, soffermandosi a illustrare dapprima le regole della comunicazione verbale e poi quegli elementi fonetici, semantici e morfosintattici della lingua utili nel reflecting, corredandoli di esempi pratici, si offre quale prezioso vademecum per chi accompagna la persona nel lungo e impegnativo cammino interiore alla scoperta di sé.