In offerta!

Immagini in vocabolario

L'immagine come simbolo e riferimento nel processo reversibile dall'azione al termine concettuale

17,56 15,00

    Pagine: 532
    Formato: 16,5x24
    ISBN: 9788886801003
    Anno: 1997

Esaurito

Descrizione

Il presente lavoro si propone come strumento di ausilio terapeutico nella consapevolezza che in ogni processo evolutivo – anche se interferito – la persona conserva le proprie caratteristiche individuali, che devono essere tenute in considerazione e che rappresentano un punto di riferimento importante in un intervento riabilitativo. I livelli d’uso del materiale non sono soltanto un suggerimento pratico, ma soprattutto una condizione necessaria in accordo con le premesse teoriche a cui l’opera fa riferimento. Anche il più semplice atto cosciente appartiene alla sfera cognitiva: non esistono fratture o gerarchie qualitative, ma soltanto momenti differenti di un processo unico che tende all’espressione dell’attività simbolica. L’opera proposta, le sue immagini hanno pertanto lo scopo di facilitare questo processo, assumendo a volte ruolo di suggerimento, di stimolo o di riferimento, tenendo sempre presente che tali operazioni mentali – indipendentemente dal proprio grado di complessità – sono sempre frutto dell’autonomia creativa dell’individuo.