• img-book

    Daniele La Barbera, Maurizio Guarneri, Laura Ferraro,

Sale!
ISBN: 9788874870295
Categoria:

Il disagio psichico nella post-modernità

Configurazioni di personalità e aspetti psicopatologici

di: Daniele La Barbera, Maurizio Guarneri, Laura Ferraro,

Il volume propone un viaggio all’interno dell’area-limite della clinica e della psicopatologia dei disturbi di personalità che, nell’epoca attuale, sembrano diffondersi al pari di una normopatia. […]

20,00 17,00

Copie:
Note sugli autori
avatar-author
Professore ordinario di psichiatria, direttore della Scuola di specializzazione in psichiatria dell’Università di Palermo e dell’Unità operativa di psichiatria del Policlinico universitario, presidente della Società Italiana di psicotecnologie e clinica dei nuovi media, direttore responsabile della rivista «Psicotech».
Libri di Daniele La Barbera
Note sugli autori
avatar-author
Professore aggregato di psichiatria presso l’Università di Palermo, psicoanalista, docente presso l’Istituto italiano di psicoanalisi di gruppo di Palermo.
Libri di Maurizio Guarneri
Note sugli autori
avatar-author
Psicologo clinico e psicoterapeuta in formazione, Assegnista di Ricerca presso l’Università di Palermo, consulente editoriale della rivista «Psicotech».
Libri di Laura Ferraro
Quarta di copertina

Il volume propone un viaggio all’interno dell’area-limite della clinica e della psicopatologia dei disturbi di personalità che, nell’epoca attuale, sembrano diffondersi al pari di una normopatia.
Attraverso il contributo di Autori di elevata esperienza clinica, ma anche attivamente presenti nel panorama scientifico, viene offerto uno scenario dai riflessi mutevoli, di interesse sia per gli specialisti che per il lettore attento a questi temi. Oltre a contributi di ricerca, sarà possibile porsi in ascolto di storie di vita e di sofferenza umana accolte all’interno della relazione terapeutica.
In una fase della civiltà umana caratterizzata da una tumultuosa accelerazione del progresso tecnologico, che determina fenomeni di frammentazione e ibridazione culturale e radicali cambiamenti nella sensorialità e nella sfera cognitiva e affettiva, i processi di definizione identitaria rischiano di assumere quelle caratteristiche di eclettismo, indifferenziazione e liquidità proprie dei continui e caotici scambi e relazioni che oggi si realizzano in una miriade di spazi virtuali tecno-mediati. Riflettere su questi aspetti appare indispensabile per un corretto approccio alle patologie della personalità nell’epoca post-moderna.