In offerta!

Disagio giovanile

Gioventù cotta, cruda e bruciata?

10,33 9,00

    Pagine: 176
    Formato: 15,5x21
    ISBN: 9788888232225
    Anno: 2001
    DISPONIBILE

Descrizione

L’età adolescenziale, piena di incertezze, di difficoltà di inserimento nel gruppo di pari, di profondi cambiamenti fisici, è l’età del disagio. Avvertirlo, accettarlo e sperimentarlo è necessario per attuare sistemi di allerta che permettano nuove trasformazioni e facciano vivere il disagio come importante fase di crescita. Il compito di tutti coloro che stanno vicino ai giovani, dalla famiglia agli operatori della salute mentale, è quello di individuare il momento in cui il disagio da fisiologico, diventa patologico. Per capirlo occorre offrire loro spazi e tempi ben definiti, essere disponibili all’ascolto e condurre un’osservazione attenta e protratta nel tempo. Se non si è pronti a intervenire, il rischio di un rapido strutturarsi di disturbi depressivi, schizofrenici, di personalità, di comportamento alimentare, dipendenza da sostanze, stati d’ansia, ecc… è molto alto. Il volume raccoglie, con finalità di sensibilizzazione, informazione e prevenzione, numerose testimonianze di esperti che, attraverso diverse metodologie, indagini e progetti d’intervento, sono impegnati nel campo della salute mentale dell’adolescente.