In offerta!

Capire la violenza sulle donne

La realtà statunitense, i dati emersi in Italia, le esperienze dirette di chi fronteggia un fenomeno senza confine

18,59 16,00

    Pagine: 344
    Formato: 15,5x21
    ISBN: 9788886801355
    Anno: 1999
    DISPONIBILE

Descrizione

Le statistiche sono drammatiche. Ogni anno negli Stati Uniti millecinquecento donne vengono uccise dai loro mariti/compagni/fidanzati. Una vera guerra. Studi statistici rigorosi confermano che il problema è diffuso in egual modo in tutti paesi del primo mondo. Ne segue che i paesi che si illudono che la violenza sulle donne li riguardi poco, in realtà dimostrano che nella loro società il problema è semplicemente sommerso. Il libro passa in rassegna vari tipi di risposta data al problema nel corso degli ultimi vent’anni – la prevenzione primaria, cioè il tentativo di ridurre l’incidenza della violenza sulle donne e la prevenzione secondaria, cioé la riduzione del danno subito dalle vittime. Nell’Appendice viene affrontata la situazione italiana. Realtà emerse e realtà sommerse, quantificazione e diffusione, proposte d’aiuto da parte delle associazioni. L’importanza della conoscenza e i tentativi per fronteggiare il fenomeno così incivile.