In offerta!

Riconoscere e aiutare i bambini precoci

13,00 11,50

    Pagine: 152
    Formato: 15,5x21
    ISBN: 9788874871384
    Anno: 2005
    DISPONIBILE

Descrizione

Il bambino precoce non è frutto di una moda. È sempre esistito. La difficoltà sta nel riconoscerlo. Di solito etichettato come «genialoide» o «problematico», il bambino precoce all’inizio sorprende ma presto sconcerta. I genitori, passata la prima fase di stupore e di ammirazione, si sentono spesso smarriti di fronte alle difficoltà di socializzazione del figlio, ai suoi problemi scolastici, al sempre più evidente isolamento di cui diventa vittima. Il bambino precoce disorienta. Fa vacillare l’ordine familiare, pone problemi all’istituzione scolastica e nessuno sa cosa fare e come comportarsi con quell’ometto speciale che, competenze sorprendenti a parte, spesso non sembra affatto felice.

Alla prima parte del libro, dedicata al riconoscimento della precocità, seguono riflessioni e indicazioni pratiche per i genitori e per i diversi operatori al fine di favorire l’inserimento scolastico e sociale del bambino precoce. «È di fondamentale importanza – scrive l’autore – cominciare a prendere in seria considerazione la precocità al di là delle divisioni e degli interrogativi che suscita, affinché i bambini interessati non continuino a essere dimenticati da una società che in altri campi, in particolare in quello dell’handicap, si considera sempre più integrazionista».