Collane
homepage chi siamo contattaci norme per gli autori copia saggio librerie amiche offerte speciali ultime copie
 
Immagini dall'inconscioIl bestiario psicologicoLecturaeParole d’altro genereForma mentisPsiche e TraumaPsicologia ClinicaMedicina transculturalePsicologia InfantileProfessione GenitorePsicopatologia ieri e oggiEsperienzeMagi FormazioneMagi EducazioneItinerari di ricerca educativaPsicologia e PsicomotricitàEducazione e RieducazioneReflectingPedagogia ClinicaI bambini raccontanoNuovi AutoriRivisteAeP
Adolescenza e Psicoanalisi
KOINOS.
Gruppo e Funzione Analitica - Nuova serie
 
Sul mio scriverepreview

James Hillman

Sul mio scrivere

PREZZO: 20,00
PREZZO SCONTATO: 17,00
PAGINE: 208
FORMATO: 14,5x21
ISBN: 9788874870820
ANNO: 2015
DISPONIBILITÀ: Si
Perché la psicologia, per me, è aprire le ostriche e pulire le perle, cioè recuperare e portare alla luce e indossare quotidianamente la vita dell’immaginazione, che può non redimere la tragedia, non lenire la sofferenza, ma può arricchirle e renderle più tollerabili, interessanti e preziose.
J. Hillman


In questa raccolta di saggi Hillman ci parla di sé e di come è nata la sua visione della psicologia, dell’uomo, del mondo. Tutti i suoi poliedrici scritti sono contraddistinti da un denominatore comune: la centralità del processo immaginativo nell’attività della e sulla psiche. E l’importanza della cura della vita immaginale, quindi, come modo per promuovere nuove visioni, per coltivare il senso estetico nelle relazioni con il mondo, per restituire Anima ai luoghi, alle malattie abitate dagli uomini, al mondo.
«Restituendo i sintomi all’anima», dice l’Autore, «io tento di restituire un’anima ai sintomi ridando loro quel valore centrale nella vita che è proprio dell’anima».
Il costante interpenetrarsi di pensiero e immagine della sua visione consente un avvicinamento tra apparenza e realtà, tra «lo spirito che sviluppa teorie e l’anima che costruisce fantasie» e ci consegna un nuovo stato della mente che sa vedere oltre per immaginare il presente in modo nuovo.
Pagine piene, fervide e fertili. Squarci biografici e storie delle idee. Ancora spunti eccezionali per fare anima.

James Hillman (1926-2011), padre della psicologia archetipica, psicoanalista, filosofo, scrittore. Gli aspetti fondanti della sua psicologia sono costituiti da un’attenzione costante alle manifestazioni del mito nell’uomo e nella società, ai processi archetipici della psiche, alle immagini che sostanziano la vita psichica. è autore di molti libri, tra cui ricordiamo Il suicidio e l’anima, Il mito dell’analisi, La re-visione della psicologia, Le storie che curano, Anima, La vana fuga dagli dèi, La forza del carattere, Puer aeternus, Il codice dell’anima.
« Indietro
     
     
web engineering | kaoma       powered | b-editor