Collane
homepage chi siamo contattaci norme per gli autori copia saggio librerie amiche offerte speciali ultime copie
 
Immagini dall'inconscioIl bestiario psicologicoLecturaeParole d’altro genereForma mentisPsiche e TraumaPsicologia ClinicaMedicina transculturalePsicologia InfantileProfessione GenitorePsicopatologia ieri e oggiEsperienzeMagi FormazioneMagi EducazioneItinerari di ricerca educativaPsicologia e PsicomotricitàEducazione e RieducazioneReflectingPedagogia ClinicaI bambini raccontanoNuovi AutoriRivisteAeP
Adolescenza e Psicoanalisi
KOINOS.
Gruppo e Funzione Analitica - Nuova serie
 
Lasciar parlare il corpopreview

Art Therapy Italiana
Istituto di Ortofonologia

Lasciar parlare il corpo

Linguaggi e percorsi clinici della Danza Movimento Terapia
a cura di
Anna Di Quirico
PREZZO: 25,00
PREZZO SCONTATO: 21,50
PAGINE: 272
FORMATO: 16,5 x 24
ISBN: 9788874870868
ANNO: 2012
DISPONIBILITÀ: Si
Scritti di
Valeria De Tommasi • Anna Di Quirico •
Magda Di Renzo • Cristina Endrizzi • María Elena García • Rosa Maria Govoni • Anna Lagomaggiore • Marina Massa • Leonella Parteli • Anna Piccioli Weatherhogg • Piera Pieraccini • Marcia Plevin • Flavia Russillo • Roberta Sorti

L’unità mente-corpo, così inscindibile e naturale, viene meno con la crescita, con l’educazione, in seguito alle sollecitazioni socio-culturali a cui siamo esposti. Assistiamo, oggi, a una sorta di divorzio della mente dal corpo. La perdita del rapporto con il corpo porta a controllare e bloccare la naturale espressione degli affetti e delle emozioni, impedendo il riconoscimento della vitalità del mondo interno e riducendo il corpo alla sua concretistica apparenza. Contrazioni, inibizioni, stati di squilibrio psicofisico, irrequietezza riguardano tanto il bambino quanto l’adulto.
La pratica della Danza Movimento Terapia (dmt) sostiene il recupero dell’ascolto profondo del corpo, lo sviluppo delle sue potenzialità espressive e creative, l’emergere di una progressiva consapevolezza delle modalità di movimento della persona e la coscienza di emozioni mosse nel corpo. Gli autori, nell’affrontare gli aspetti nodali della dmt di Art Therapy Italiana, evidenziano quanto l’esperienza creativa tramite il gioco di movimento e l’arte della danza favorisca l’espressione autentica delle emozioni e il processo di dare forma, in un dialogo profondo fra sperimentazione, componente estetica e mondo delle immagini.
Gli scritti qui raccolti testimoniano l’efficacia degli interventi con la dmt nella prevenzione e nella terapia delle patologie complesse, con i bambini molto piccoli e con i loro genitori, con la persona anziana e malata.


Art Therapy Italiana (ATI), nata negli anni Ottanta dall’incontro di tre arte terapeute formatesi al Pratt Institute di New York con Arthur Robbins – uno dei pionieri delle terapie espressive a indirizzo psicodinamico –, persegue la finalità dello sviluppo dell‘arte terapia e della danza terapia in Italia secondo la stessa metodologia. Dopo 30 anni di attività, la promozione delle terapie espressive – con sedi su tutto il territorio nazionale e programmi di formazione – trova la sua applicazione nella prevenzione e nella cura del disagio psico-corporeo e sociale di bambini, adolescenti e adulti.

Istituto di Ortofonologia (IdO), operativo a Roma dal 1970, centro di diagnosi, terapia e ricerca clinica sui disturbi della relazione e della comunicazione, centro psico-pedagogico per l’età evolutiva e di formazione e aggiornamento per operatori socio-sanitari, è sede della Scuola di specializzazione in Psicoterapia dell’età evolutiva a indirizzo psicodinamico. Accreditato con il ssn, promotore di ricerche nell’ambito delle patologie dell’infanzia e dell’adolescenza, tra cui il Progetto «Tartaruga» per l’autismo, l’IdO è anche centro di progettazione di interventi psico-sociali.

Anna Di Quirico, danza movimento terapeuta di Art Therapy Italiana, svolge l’attività professionale presso l’Istituto di Ortofonologia (IdO) di Roma, seguendo gruppi di bambini e adolescenti con disagio emotivo. È docente e supervisore dmt presso la Scuola di Psicoterapia dell’IdO.
« Indietro
     
     
web engineering | kaoma       powered | b-editor